Effetti fantasmagorici con JQuery, mostra e nascondi con le funzioni toggle! Un framework simile a Kasparov!

umbriaway-consultingQuando si parla di funzioni JQuery che mostrano o nascondono é come se si parlasse di SuperGm e della loro capacità di nascondere le combinazioni quando stanno per scattare nell’ etere, chiarisce subito Faraoni Enrico tagliando la testa al toro; prendiamo in esame le combinazioni di Kasparov per esempio, uno che le giocate le sapeva fare corrette (tuttora!). In questo tutorial prendiamo in esame le poesie melense sdolcinate giapponesi, tipo gli haiku per esempio. Lo haiku è un componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Generalmente è composto da tre versi per complessive diciassette more (e non sillabe, come comunemente detto), secondo lo schema 5/7/5. Non é l’unica regola in quanto queste poesie vogliono anche un qualcosa che taglia nella loro metrica, per esempio: « Il tetto s’è bruciato – / ora posso vedere la luna. ». Al di là di quello che possa essere questo misterioso oggetto giapponese (per approfondimenti visitare https://it.wikipedia.org/wiki/Haiku) qui ci preme sottolineare che cosa accade con Faraoni Enrico all’ indirizzo http://www.farwebdesign.com/jquery/haiku/ dove un misterioso link ci consente di nascondere e mostrare il contenuto di un link, ma non solo, come mai i div sono perfettamente centrati? Come ho potuto ottenere questo brillante risultato? Per rispondere a questa domanda occorre consultare il tutorial di Umbriaway Consulting disponibile all’ indirizzo https://umbriawayinfo.wordpress.com/2017/12/29/se-le-cose-vanno-male-nel-mondo-non-sai-centrare-un-e-le-ingiustizie-sociali-si-moltiplicano-la-colpa-di-tutto-sai-di-chi-e-dei-css/ dove scavando si trovano tutte le risposte, in questo momento é essenziale capire che cosa ci sia dentro il link di riferimento view-source:http://www.farwebdesign.com/jquery/haiku/custom-script4.js dove si evince quanto segue:
<!–
$(document).ready(function(){
$(“a”).click(function(event){
$(“blockquote”).toggle(‘slow’);
event.preventDefault();
});
});
–>
Questa leva o meccanismo é possibile solo perché nell’ applicazione é linkato il framework, la libreria con tutti i suoi metodi ovviamente, quindi di fatto come si può constatare facendo tasto destro con il mouse sulla pagina della web app e visualizzando il codice sorgente ci ritroviamo un meccanismo elementare in JQ molto semplice da analizzare, quasi come le combinazioni di kasparov e le sue partite fantasmagoriche tipo: http://www.chessgames.com/perl/chessgame?gid=1067175 ;per analisi più dettagliate sullo stile di questo agonista visitare il link su gemme immortali all’ indirizzo segnalato da Faraoni Enrico http://www.chessgames.com/perl/chesscollection?cid=1033266 ;

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...