Le basi per programmare in C#: prima puntata

C# (C sharp) è un derivato dal C e ha molte analogie con Java, si tratta di un linguaggio molto inquadrato ma anche flessibile che consente la programmazione ad oggetti ma anche l’esecuzione di codice procedurale ed è una esclusiva della piattaforma DOT NET di Microsoft. Gli editor vanno da visual studio codo oppure basta digitare editor C# express per arrivare a link come https://www.xnavigation.net/view/1295/microsoft/visualc/express/download.html per esempio anche se recentemente la community ha rilasciato nuovi prodotti come Visual Studio Code o Visual Studio Community che hanno il vantaggio di includere il compilatore e la notazione intelligente per il riconoscimento della sintassi. Una volta risolto il problema del codice ci si immerge a creare il famoso programma iniziale di scrittura su form o su console (in questa prima fase faremo la conoscenza della console) che oggi purtroppo è cambiato ed è diventato “nessuno esca di casa” per evitare altri disastri. Abbiamo installato anche Visual Studio 2017 Desktop Express:

qui si arriva al template base che è questo che ci agginciamo ad analizzare:

in alto con using abbiamo la zona di importazione di librerie ossia tutti quei pacchetti software a corredo necessari per far girare la nostra applicazione. Sotto nel corpo racchiuso dal MAIN dobbiamo creare il nostro programma. In C# per scrivere qualcosa a video si usa l’istruzione WRITE mentre per logica deduttiva se volessimo catturare dei valori in qualche variabile o leggere dei dati useremo il metodo READ, in ogni caso esistono vari metodi che l’editor può suggerire, procediamo pertanto a mettere in piedi il programma, lo zoom si ottiene tenendo schiacciato il tasto maiuscolo con le rotelline avanti e indietro del mouse mentre il tasto tabulatore ci consente di posizionarci nel punto desiderato per scrivere il codice:

qui abbiamo anche inserito l’avvio per l’esecuzione del programma, una alternativa al comando Console.ReadKey() è Console.ReadLine(), cioè la console si aspetta che digitiamo qualcosa nel primo caso per andare avanti e nel secondo invece sta in attesa, questo perchè senza una di queste due istruzioni non si fermerebbe la visualizzazione a video. Ora parliamo delle scatole che contengono le scarpe e le scatole che contengono i cioccolatini, ossia dell variabili. Ma attenti a non mettere i cioccolatini nella scatola delle scarpe! Quindi attenzione al tipo di dati, numeri e caratteri. I numerici sono dichiarati integer (INT). Vediamo un esempio e analizziamolo:

nella prima riga dichiaro una variabile di tipo intero, nella seconda assegno un valore alla variabile, nella terza stampo nella console il valore e nella quarta lascio in attesa la console per consentirmi la visualizzazione, infatti se digitassi invio scomparirebbe. L’utilità di una variabile si capisce da sopra dove se volessi stampare uno, due, tre non mi metto ogni volta a scrivere tre istruzioni diverse con un valore diverso nelle parentesi ma basterà richiamare la variabile. Adesso vediamo le stringhe:

qui diciamo al programma di inserire un testo che verrà memorizzato in una variabile dopodichè stamperemo a video il valore della variabile per sincerarci che sia tutto ok. Posso anche estendere la stampa della stringa concatenandola ad esempio con Console.WriteLine(“hai inserito ” + parola); Posso anche convertire il valore di una stringa in intero con la funzione convert: variabile = Convert.ToInt32(Console);

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star